Cooltra lancia il nuovo servizio di abbonamento per biciclette elettriche in Spagna, Italia e Portogallo
por Anna Esquirol | Novembre 10, 2022 | 0 comentarios
  • L’azienda amplia la sua offerta di mobilità a due ruote con il lancio del primo servizio di noleggio mensile di ebike nelle città di Madrid, Barcellona, Lisbona, Porto, Roma e Milano.

 

  • Il numero di utenti di ebike continua la sua corsa in Italia, con un incremento di 300.000 biciclette elettriche in circolazione solo nel 2022, secondo un recente rapporto dell’Ancma.

 

Cooltra, azienda leader in Europa nella mobilità su due ruote, lancia il suo primo servizio di ebike in abbonamento – per privati e professionisti – in Spagna, Italia e Portogallo.

L’azienda, pioniera nell’offerta di noleggio di veicoli a due ruote nel continente dal 2008, offre ora in città come Madrid, Barcellona, Valencia, Lisbona, Porto, Roma e Milano il suo nuovo servizio di noleggio di biciclette elettriche per periodi di un mese, sei mesi e un anno. Nel primo trimestre del 2023, il numero di veicoli per questa linea di business raggiungerà i 250, con l’obiettivo di aumentare gradualmente la flotta.

Per l’implementazione di questo nuovo servizio, Cooltra dispone di un modello di ebike che cerca il comfort e la sicurezza dei suoi utenti nelle grandi città, sia sulle strade principali che sulle vie più strette. A partire da 59€ al mese, gli utenti di Cooltra possono avere un esclusivo modello Askoll eB4, con un motore da 250W, un’autonomia fino a 80 km e una batteria anteriore rimovibile con caricatore. Tra le caratteristiche anche una sella ergonomica, una forcella ammortizzata, ruote da 28″, una struttura robusta e luci a LED anteriori e posteriori. Per gli utenti che vogliono farne un uso professionale, c’è anche la possibilità di installare sul retro un bauletto.

 

L’Italia, un paese di biciclette

In Europa, la bicicletta elettrica è diventata l’opzione preferita dai cittadini, con oltre 2 milioni di bici in più solo nel 2021. Anche in Italia il trend si mantiene costante con un incremento di circa 300.000 e-bike nel 2022 , confermando la crescente richiesta da parte dei cittadini per una nuova mobilità. Secondo una ricerca Ipsos, infatti, l’ebike in Italia riscuote l’81% dei consensi, rispetto all’auto che si attesta al 68%.

Gli italiani scelgono sempre più spesso modelli di mobilità sostenibile senza vincoli, attraverso il pay-per-use. Le aziende e i privati devono tenere conto dei nuovi servizi di noleggio innovativi e delle nuove tendenze del mercato. Con il lancio del nostro ultimo servizio di ‘ebike’ in abbonamento vogliamo venire incontro proprio all’esigenza di una mobilità comoda, sicura, agile e sostenibile per coloro che non hanno o non vogliono avere un veicolo proprio“, afferma il Regional Manager Italia B2C di Cooltra, Enrico Pascarella.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *